Vota questo articolo
(1 Vota)

Una Causa Giudiziaria

Il rituale che segue sarà praticato quando avrete o “ avete “ una questione di ordine giuridico da regolare o da rendere sereni tutti i vostri rapporti con la giustizia, la legge e i legali.

Occorrente:
1 Candela Arcangelo Sachiel
Incenso Arcangelo Sachiel
1 Carboncino
1 Stringa di cuoio
1 Quadrato di stoffa azzurra
Alcuni rametti di cedro
3 Chiodi di garofano


In un giovedì di luna crescente posizionatevi in una parte della vostra casa dove non siate disturbati, accendete la candela dell’Arcangelo e bruciate un pizzico d’incenso sul carboncino (ricordate sempre di usare fiammiferi di legno).

Meditate per qualche minuto guardando la fiamma della candela, sulla ragione che vi ha spinto a praticare questo rituale.

Prendete quindi il pezzo di stoffa azzurro, deponete sopra i rametti di cedro, i chiodi di garofano e gettatevi sopra dei grani d’incenso dell’Arcangelo.

Chiudete il quadrato di tessuto e annodatelo con la stringa di cuoio; passatelo sui fumi dell’incenso pronunciando per tre volte questa invocazione:

“Angelo Sachiel, angelo del giovedì,
veglia affinché sia fatta giustizia,
o affinché io esca vincitore
da questo conflitto di ordine giuridico
nel quale sono attualmente implicato.
Cosi sia fatto“

Ponete il sacchetto ai piedi della candela affinché questa non si consumi.
Alle fine gettate i residui in un corso d’acqua e portate sempre con voi il sacchetto fino a quando il processo sarà risolto.

Per il materiale occorrente, potete contattarmi al 338.9398144 o inviare una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


Letto 97 volte Ultima modifica il Domenica, 08 Ottobre 2017 14:00

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.