Vota questo articolo
(0 Voti)

Angeli e Cristalloterapia

La straordinaria regolarità delle forme che i minerali e i cristalli presentano dal momento della loro formazione ha suscitato in ogni epoca l'interesse dell'uomo, che in tempi lontani ravvisava in tale affascinante perfezione la prova inconfutabile di un intervento diretto degli dei. Nel 1669 il naturalista danese Stensen denominato Steno pubblicò i primissimi studi sulla regolarità dei cristalli. Da quel momento divenne evidente che la morfologia di un minerale non era determinata dal luogo di origine ma da qualcosa d'istinto nel minerale stesso.

I cristalli nascono dal ventre della Madre Terra che conferisce loro una singolare aura di mistero e magia. I cristalli non perdono mai colore, brillantezza, bellezza o valore, e in molte civiltà antiche questo li allineava con il mondo degli spiriti. I primi documenti scritti sulla cristalloterapia risalgono agli antichi egizi che tramandono ricette su come usare le pietre preziose per uso terapeutico.

La Bibbia menziona spesso i cristalli e negli ambienti metafisici si ritiene che alcuni di essi siano in connessione con il regno Angelico. Questa connessione è dovuta al loro colore al loro aspetto o al loro nome come nel caso della celestite. Come sappiamo la cristalloterapia è una tecnica che apporta benessere sul piano psicologico, mentale, emotivo, fisico.

PIETRE e ANGELI

Ametista - Arcangelo ZADKIELÈ
Anche detta "pietra dell'umiltà"; placa l'orgoglio e lo traduce in riflessione ed introspezione, riduce la collera ed ha effetti benefici sullo stress da lavoro.

ANGELITE - REGNI ANGELICI
L’Angelite coadiuva la funzionalità dei reni; viene usata per la crescita delle ossa e nella cura di malattie ad asse associate.

CELESTITE - GUARDIANI CELESTI
E' una pietra particolare. Avvicina al Divino quando la contempli, fa sbocciare la luce nel cuore quando la tocchi, fa toccare il cielo quando la indossi.

DIAMANTE - Arcangelo METATRON
Per gli antichi Greci e Romani i diamanti erano le lacrime degli dei e i frammenti di stelle cadenti. Ha la proprietà di sciogliere gli incantesimi o rivelare la verità.

IOLITE - Arcangelo RAZIEL
Pietra della visione interiore, assiste la persona per tutta la vita. Utile per ridurre i debiti e per accrescere la responsabilità finanziaria.

LAPISLAZZULO - Arcangelo MICHELE
Utile per alleviare rabbia e pensieri negativi, così come le sensazioni di frustrazione. L’energia di questa pietra può intensificare l’evoluzione delle capacità psichiche e l’intuizione.

PIETRA DI LUNA - Arcangelo AURIEL
La pietra è strettamente legata all'universo femminile, alla crescita ed all'evoluzione, è la personificazione della luce che dà vita.

QUARZO CITRINO - Arcangelo JOPHIEL
Connesso all'energia solare, dona gioia di vivere e buonumore, rende estroversi; può trasmutare le energie negative, armonizza il corpo mentale con le leggi spirituali superiori aumentando il contatto con la verità e l’intelligenza divina.

QUARZO IALINO - Arcangelo GABRIELE
Un potente cristallo che ha la capacità di amplificare, concentrare, immagazzinare e trasformare l’energia presente nell’universo facendola confluire nell’aura, potenziandone la forza vitale e rinforzando i punti deboli del campo aurico.

QUARZO ROSA - Arcangelo CAMAELE
È anche detta la pietra dell'amore, lenisce tutte le pene d'amore, addolcisce i sentimenti, lo sguardo e sprigiona le energie positive.

RUBINO - Arcangelo URIEL
È la pietra che dona forza, energia e vitalità, è la pietra adatta per tutti coloro che desiderano arrivare al successo.

SMERALDO - Arcangelo RAFFAELE
La pietra della saggezza e della conoscenza segreta, in grado di rivelare il futuro e di proteggere da incantesimi e sortilegi. È anche consigliato a chi ha difficoltà a far emergere la propria personalità e a chi vorrebbe essere meno timido.

Per approfondimenti vi invito a seguire i miei corsi su: 
Pietre e Angeli - Come purificare i cristalli - Essenze di gemme - Consacrazione del cristallo - Tecniche di cristalloterapia

Letto 92 volte

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.