Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Meditare con gli “angeli della luna” vi aiuterà ad affrontare la notte sotto la protezione degli angeli lunari e se desiderate un sogno rivelatore chiedete che vi venga concesso.

L’Arcangelo che governa la luna è l’Arcangelo Gabriele.

Preparatevi alla meditazione come illustrato nell’articolo principale quindi quando siete pronti e sentite che l’ambiente è pronto posizionatevi davanti alla  fiamma della candela e incominciate a inspirare e espirare fino al completo rilassamento.

Mettetevi in posizione eretta e unite i palmi delle mani all’altezza del chakra del cuore in posizione di preghiera.

Inspirate ed espirate rilassandovi e concentrandovi sulla fiamma della candela .

Chiedete all’Arcangelo Gabriele e agli angeli della Luna di assistervi e di fare entrare energia lunare dentro il vostro corpo.

Inspirando aprite le braccia e sentite il corpo inondato della tranquilla ma potente energia lunare.

Espirando, alzate le braccia sopra la testa e avvicinate le mani (i palmi devono quasi arrivare a toccarsi).

Immaginate di avere fra le mani una sfera brillante come se fosse la luna stringetela e guardatela mentre diventa sempre più luminosa di un bianco splendente.

Il colore ed il calore aumentano sempre di più fino a farla esplodere e polvere argentata cade su di voi fino a toccare ogni piccola parte del vostro corpo.

Espirando abbassate le braccia ringraziate l’Arcangelo Gabriele e i suoi angeli e affrontate la notte con pace e serenità.

Per maggiori informazioni o per partecipare ai corsi di Angeologia, contattatemi al 388.9398144 o scrivete a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Letto 629 volte Ultima modifica il Lunedì, 02 Ottobre 2017 09:50

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.