Home Magia angelica

Angeli e magia

La magia poggia la sue leggi sull'equilibrio. Quando questo equilibrio viene infranto l'operatore può intervenire per risanarlo tramite il concorso di entità benefiche compiendo un incantesimo. Queste entità benefiche possono appartenere a varie categorie di esseri ultraterreni comprese quelle del regno angelico.

L'intervento di entità superiori richiesto per effettuare incantesimi è uno dei fattori risolutori, e tale intervento viene sottoposto a varie ritualistiche di solito magiche.

La ritualistica della Teurgia basata sulla preghiera fonde l'essere umano e l'angelo in un unico stato esistenziale superiore, corrispondente al raggiungimento dell'illuminazione interiore durante l'atto di trasformazione iniziatica.

Chiedere l'aiuto a questi esseri, emanazione diretta della Divinità, è un atto d'amore che può esaudire un desiderio della persona che lo implora, qualora questo desiderio appartenga alla sfera del bene.

Un operatore che agisce nell'ambito di questa morale può essere anch'esso intermediario tra la persona richiedente e gli Angeli tramite l'effettuazione di rituali appropriati per rendere più facile il contatto con i Cori Celesti.

Anche se questa ritualistica fondata sull'amore tra la Terra e il Cielo sembra sfuggire a formalità tecniche come quelle puramente magiche, non si creda sia poi tanto esagerato ritenere che la richiesta, e l'eventuale esaudimento di un desiderio che una persona esprime agli angeli per raggiungere uno scopo benevolo su se stessi e su gli altri a lei cari, possa essere considerata una fattura angelica.

Non di rado nella tradizione popolare è esistita, ed ancora in parte esiste una ritualistica mista, nella quale vengono mescolate sia la componente religiosa sia quella puramente magica, ove l'atto d'more e di fede viene affiancato a cerimonie di magia bianca.

Nella magia Celeste gli angeli sono considerati Entità Cosmiche appartenenti ognuna agli innumerevoli corpi celesti componenti il creato emanazione dell'Assoluto.

L'influenza di questi spiriti collegati alle dimore celesti del nostro sistema solare viene cosi ripartita:

SOLE Arcangelo MICHELE (successo, fortuna, denaro)

LUNA Arcangelo GABRIELE (psiche, negatività, sistema nervoso)

MARTE Arcangelo CAMAELE (contro nemici e avversità)

MERCURIO Arcangelo RAFFAELE (salute e affari)

GIOVE Arcangelo ZADKIEL (successo e gloria)

VENERE Arcangelo ANAEL (amore)

SATURNO Arcangelo CASSIEL (distruzione)

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 07 Ottobre 2011 08:24 )